Lo sguardo autobiografico e l'ignoto della scrittura