Gli altri in Sartre: dalle prime opere a L'essere e il nulla