Il volume raccoglie gli atti del convegno organizzato nell’ottobre del 2021 nell’ambito delle attività del progetto di ricerca LIA (Laboratorio di Innovazione istituzionale per l’Autonomia integrale) e del gruppo di lavoro ASA (Autonomie Speciali Alpine) della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trento. Oltre a contributi di carattere generale sull’autonomia speciale del Trentino e dell’Alto Adige/Südtirol e del quadro regionale, i diversi capitoli ne approfondiscono la genesi storica e gli sviluppi che hanno preparato e seguito il secondo Statuto (1972). Vengono trattati temi quali l’evoluzione bi-provinciale dell’autonomia, il ruolo fondativo della tutela delle minoranze e dei diritti linguistici, oltre che delle garanzie di rappresentanza politica, con le dovute diversità in ciascuna delle Province autonome, la funzione di tutela esercitata dall’Austria, i problemi legati alle prospettive di revisione dello Statuto speciale, l’assetto della finanza pubblica, l’atipicità organizzativa della giurisdizione amministrativa. Si delinea altresì una comparazione con le altre autonomie speciali italiane, con particolare riguardo alla Regione Sardegna, e con alcuni profili dei Cantoni svizzeri.

La specialità nella specialità / Toniatti, Roberto. - 61:(2022), pp. 1-314.

La specialità nella specialità

Toniatti, Roberto
2022

Abstract

Il volume raccoglie gli atti del convegno organizzato nell’ottobre del 2021 nell’ambito delle attività del progetto di ricerca LIA (Laboratorio di Innovazione istituzionale per l’Autonomia integrale) e del gruppo di lavoro ASA (Autonomie Speciali Alpine) della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trento. Oltre a contributi di carattere generale sull’autonomia speciale del Trentino e dell’Alto Adige/Südtirol e del quadro regionale, i diversi capitoli ne approfondiscono la genesi storica e gli sviluppi che hanno preparato e seguito il secondo Statuto (1972). Vengono trattati temi quali l’evoluzione bi-provinciale dell’autonomia, il ruolo fondativo della tutela delle minoranze e dei diritti linguistici, oltre che delle garanzie di rappresentanza politica, con le dovute diversità in ciascuna delle Province autonome, la funzione di tutela esercitata dall’Austria, i problemi legati alle prospettive di revisione dello Statuto speciale, l’assetto della finanza pubblica, l’atipicità organizzativa della giurisdizione amministrativa. Si delinea altresì una comparazione con le altre autonomie speciali italiane, con particolare riguardo alla Regione Sardegna, e con alcuni profili dei Cantoni svizzeri.
Trento
Università degli Studi di Trento
978-88-8443-980-2
La specialità nella specialità / Toniatti, Roberto. - 61:(2022), pp. 1-314.
Toniatti, Roberto
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
quaderno 61 toniatti DEF IRIS.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione editoriale (Publisher’s layout)
Licenza: Creative commons
Dimensione 1.68 MB
Formato Adobe PDF
1.68 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11572/353143
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact