«Titulus clavis». Per il Testamento di Carlomagno