La più nostalgica delle opere: 'La volpe astuta'