Il contributo ricostruisce l'arrivo e la presenza a Rovereto di un ristretto ma significativo gruppo di mercanti-imprenditori originari di Norimberga che, dalla fine del Cinquecento al Settecento, svolsero un ruolo centrale nell'ascesa del setificio consentendo - attraverso il trasferimento di conoscenze, competenze e capitali - lo sviluppo di un importante polo manifatturiero dedito alla produzione di filati serici per i mercati d'oltralpe.

Mercanti tedeschi a Rovereto tra Sei e Settecento / Lorandini, Cinzia. - STAMPA. - 14:(2021), pp. 243-249.

Mercanti tedeschi a Rovereto tra Sei e Settecento

Lorandini Cinzia
2021

Abstract

Il contributo ricostruisce l'arrivo e la presenza a Rovereto di un ristretto ma significativo gruppo di mercanti-imprenditori originari di Norimberga che, dalla fine del Cinquecento al Settecento, svolsero un ruolo centrale nell'ascesa del setificio consentendo - attraverso il trasferimento di conoscenze, competenze e capitali - lo sviluppo di un importante polo manifatturiero dedito alla produzione di filati serici per i mercati d'oltralpe.
Arrivi: persone, gruppi, popolazioni verso il territorio trentino (preistoria-XX secolo)
Trento
Società di Studi Trentini di Scienze Storiche APS
978-88-8133-051-5
Lorandini, Cinzia
Mercanti tedeschi a Rovereto tra Sei e Settecento / Lorandini, Cinzia. - STAMPA. - 14:(2021), pp. 243-249.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2021 Arrivi.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (Publisher’s layout)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 273.15 kB
Formato Adobe PDF
273.15 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11572/312626
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact