Proprietà collettive e cultura della democrazia