Dietrich Bonhoeffer: dalla debolezza di Dio alla responsabilità dell'uomo