Utopia e umorismo: un vincolo scettico