La comparazione nella nuova storia sociale tedesca