Il metodo di Krylov-Bogoliubov per sistemi non lineari a un grado di libertà