Oggetto di questo saggio sono le analisi degli studiosi dei paesi di lingua inglese sui governi e politici italiani nel periodo postbellico. Vale a dire come i maggiori storici, politologi e altri osservatori della scena politica italiana hanno valutato le istituzioni della prima repubblica italiana e le dinamiche politiche dei molti governi italiani di questo periodo. L'articolo conclude che autori britannici o americani, impregnati dalla cultura liberale del loro sistema politico, hanno descritto un sistema che è sicuramente una democrazia (oltretutto molto vitale), ma che non ha mai accettato interamente la cultura politica del liberalismo

Il governo e la politica dell'Italia repubblicana

Gilbert, Mark Frederick
2007

Abstract

Oggetto di questo saggio sono le analisi degli studiosi dei paesi di lingua inglese sui governi e politici italiani nel periodo postbellico. Vale a dire come i maggiori storici, politologi e altri osservatori della scena politica italiana hanno valutato le istituzioni della prima repubblica italiana e le dinamiche politiche dei molti governi italiani di questo periodo. L'articolo conclude che autori britannici o americani, impregnati dalla cultura liberale del loro sistema politico, hanno descritto un sistema che è sicuramente una democrazia (oltretutto molto vitale), ma che non ha mai accettato interamente la cultura politica del liberalismo
L'Italia repubblicana vista da fuori (1945-2000)
Bologna
Il Mulino
9788815118103
Gilbert, Mark Frederick
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11572/28512
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact