Aree forti e deboli nello sviluppo della montagna alpina