Verità e relativismi. Alcune note a margine di un dibattito italiano