La percezione soggettiva della condizione personale