Cina, la via dell'egemonia