Idillio e romanzo. Sulla "Storia di un'anima" di Giacomo Leopardi