Il saggio ricostruisce uno degli episodi chiave, ma al contempo poco conosciuto, della lotta per le investiture: la sinodo che nel 1080 ebbe luogo a Bressanone, dove 30 vescovi filoimperiali giunti dall'Italia e dalla Germania alla presenza di Enrico IV decretarono la deposizione di Gregorio VII e l'elezione di Clemente III.

In loco horrido et asperrimo: la sede vescovile di Bressanone tra Papato e Impero nel secolo XI

Albertoni, Giuseppe
2000

Abstract

Il saggio ricostruisce uno degli episodi chiave, ma al contempo poco conosciuto, della lotta per le investiture: la sinodo che nel 1080 ebbe luogo a Bressanone, dove 30 vescovi filoimperiali giunti dall'Italia e dalla Germania alla presenza di Enrico IV decretarono la deposizione di Gregorio VII e l'elezione di Clemente III.
Stadt und Hochstift: Brixen, Bruneck und Klausen bis zur Säkularisation - Città e Principato: Bressanone, Brunico e Chiusa fino alla secolarizzazione
Bolzano
Athesia
8882660842
Albertoni, Giuseppe
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11572/24112
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact