I decenni a metà dell’Ottocento sono stati centrali per lo sviluppo dell’idea di alpinismo e per la costruzione di un nuovo rapporto dell’uomo con l’ambiente montano. La storia dell’alpinismo si intreccia con il mutare della società borghese europea ottocentesca, la sua cultura, la politica. L’immaginario alpinistico trova nei mezzi di comunicazione un canale di affermazione anche al di là della cerchia dei primi appassionati ed esperti; a loro volta, i media incidono sulla percezione e sulla definizione dell’alpinismo, ma anche sul rapporto con il tempo, il paesaggio e la società. Questo rapporto tra alpinismo e comunicazione viene studiato attraverso una lettura del sistema dei media coinvolti: le riviste delle associazioni alpinistiche nazionali; la pubblicità, gli spettacoli di intrattenimento, la cartografia, le immagini; un’opera scientifica e didattica come Il Bel Paese (1876) di Antonio Stoppani.

Alpinisti e media nella seconda metà dell’Ottocento / Largaiolli, Matteo. - STAMPA. - 104:(2019), pp. 89-119.

Alpinisti e media nella seconda metà dell’Ottocento

Matteo Largaiolli
2019-01-01

Abstract

I decenni a metà dell’Ottocento sono stati centrali per lo sviluppo dell’idea di alpinismo e per la costruzione di un nuovo rapporto dell’uomo con l’ambiente montano. La storia dell’alpinismo si intreccia con il mutare della società borghese europea ottocentesca, la sua cultura, la politica. L’immaginario alpinistico trova nei mezzi di comunicazione un canale di affermazione anche al di là della cerchia dei primi appassionati ed esperti; a loro volta, i media incidono sulla percezione e sulla definizione dell’alpinismo, ma anche sul rapporto con il tempo, il paesaggio e la società. Questo rapporto tra alpinismo e comunicazione viene studiato attraverso una lettura del sistema dei media coinvolti: le riviste delle associazioni alpinistiche nazionali; la pubblicità, gli spettacoli di intrattenimento, la cartografia, le immagini; un’opera scientifica e didattica come Il Bel Paese (1876) di Antonio Stoppani.
La medialità della storia. Nuovi studi sulla rappresentazione della politica e della società
Bologna
il Mulino
9788815279798
Largaiolli, Matteo
Alpinisti e media nella seconda metà dell’Ottocento / Largaiolli, Matteo. - STAMPA. - 104:(2019), pp. 89-119.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11572/236356
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact