La riforma federale: la fine dell'inizio o l'inizio della fine?