Tra diritto e teologia: il potere di dispensa sul matrimonio non consumato nella canonistica tre e quattrocentesca.