L'incastellamento di Pierre Toubert e la Burgenkunde tedesca: una comparazione impossibile?