Dalle norme codificate al diritto “liquido”: effetti della secolarizzazione sul ragionamento processuale