Il contributo affronta le istanze metodologiche fortemente critiche avanzate, con toni assai netti a partire dalla seconda metà degli anni Trenta del Novecento, da Paul Koschaker (1879–1951) nei confronti della cosiddetta Interpolationenforschung. Quest’ultimo, infatti, nelle proprie opere, non esitò ad attribuire la responsabilità per la crisi che il diritto romano stava all’epoca attraversando in Germania soprattutto alla nuova corrente di studi che egli ricomprese nel concetto di neuhumanistische Richtung. A suo avviso, l’approccio metodologico degli interpolazionisti impediva agli studi romanistici di perseguire lo scopo della costruzione di un sistema di diritto privato su base storico-dogmatica. La ricerca interpolazionistica poteva, tuttavia, ricoprire un ruolo ausiliario, al fine di permettere il raggiungimento di una più approfondita conoscenza delle fonti. Koschaker individuava, infine, in Salvatore Riccobono (1864–1958) un brillante esempio di come la critica testuale potesse condurre ad utili risultati ed essere al contempo coniugata con la necessità di restituire al diritto romano il suo ruolo essenziale, ai fini della comprensione del diritto vigente.

La 'Interpolationenforschung' agli occhi di Paul Koschaker: la critica a Gradenwitz e alla cosiddetta 'neuhumanistische Richtung' e lo sguardo rivolto all'esempio di Salvatore Riccobono / Beggio, Tommaso. - STAMPA. - 5:(2018), pp. 121-155. ((Intervento presentato al convegno Juristischer Methodentransfer im späten 19. Jahrundert: Rätsel zwischen Heidelberg, Berlin und Palermo tenutosi a Loveno di Menaggio, Como nel 26-29 aprile 2016.

La 'Interpolationenforschung' agli occhi di Paul Koschaker: la critica a Gradenwitz e alla cosiddetta 'neuhumanistische Richtung' e lo sguardo rivolto all'esempio di Salvatore Riccobono

Beggio, Tommaso
2018

Abstract

Il contributo affronta le istanze metodologiche fortemente critiche avanzate, con toni assai netti a partire dalla seconda metà degli anni Trenta del Novecento, da Paul Koschaker (1879–1951) nei confronti della cosiddetta Interpolationenforschung. Quest’ultimo, infatti, nelle proprie opere, non esitò ad attribuire la responsabilità per la crisi che il diritto romano stava all’epoca attraversando in Germania soprattutto alla nuova corrente di studi che egli ricomprese nel concetto di neuhumanistische Richtung. A suo avviso, l’approccio metodologico degli interpolazionisti impediva agli studi romanistici di perseguire lo scopo della costruzione di un sistema di diritto privato su base storico-dogmatica. La ricerca interpolazionistica poteva, tuttavia, ricoprire un ruolo ausiliario, al fine di permettere il raggiungimento di una più approfondita conoscenza delle fonti. Koschaker individuava, infine, in Salvatore Riccobono (1864–1958) un brillante esempio di come la critica testuale potesse condurre ad utili risultati ed essere al contempo coniugata con la necessità di restituire al diritto romano il suo ruolo essenziale, ai fini della comprensione del diritto vigente.
Gradenwitz, Riccobono und die Entwicklung der Interpolationenkritik: Methodentransfer unter europäischen Juristenim späten 19. Jahrhundert = Gradenwitz, Riccobono e gli sviluppi della critica interpolazionistica: circolazione di modelli e metodi fra giuristi europei nel tardo Ottocento
Tübingen
Mohr Siebeck Verlag
978-3-16-155902-0
Beggio, Tommaso
La 'Interpolationenforschung' agli occhi di Paul Koschaker: la critica a Gradenwitz e alla cosiddetta 'neuhumanistische Richtung' e lo sguardo rivolto all'esempio di Salvatore Riccobono / Beggio, Tommaso. - STAMPA. - 5:(2018), pp. 121-155. ((Intervento presentato al convegno Juristischer Methodentransfer im späten 19. Jahrundert: Rätsel zwischen Heidelberg, Berlin und Palermo tenutosi a Loveno di Menaggio, Como nel 26-29 aprile 2016.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Beggio_La Interpolationenforschung_Villa Vigoni 121-155.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (Publisher’s layout)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 846.49 kB
Formato Adobe PDF
846.49 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11572/216944
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact