Muovendo dalla figura del soggetto come forma identitaria del fondamento e insieme dinamica delle sue identificazioni materiali, secondo la lezione proposta da Salvatore Natoli, il saggio sviluppa in seguito una nozione questa volta differenziale di fondamento, centrata sull’idea di forma come operazione di distinzione-e-indicazione (George Spencer Brown), per mostrare alla fine alcune conseguenze epistemologiche ed ermeneutiche di tale impostazione.

Della forma / Nobile, Mauro. - STAMPA. - 33:(2014), pp. 57-76.

Della forma

Nobile, Mauro
2014

Abstract

Muovendo dalla figura del soggetto come forma identitaria del fondamento e insieme dinamica delle sue identificazioni materiali, secondo la lezione proposta da Salvatore Natoli, il saggio sviluppa in seguito una nozione questa volta differenziale di fondamento, centrata sull’idea di forma come operazione di distinzione-e-indicazione (George Spencer Brown), per mostrare alla fine alcune conseguenze epistemologiche ed ermeneutiche di tale impostazione.
La vita nel pensiero: scritti per Salvatore Natoli
Milano; Udine
Mimesis edizioni
9788857527000
Nobile, Mauro
Della forma / Nobile, Mauro. - STAMPA. - 33:(2014), pp. 57-76.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Nobile (2014) - Della forma (La vita nel pensiero, Mimesis, 57-76 e indice).pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: Saggio integrale con frontespizio e indice del volume
Tipologia: Versione editoriale (Publisher’s layout)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 479.61 kB
Formato Adobe PDF
479.61 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11572/192990
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact