I partiti italiani e la questione europea