Il saggio mira a cogliere, senza in alcun modo sottovalutare la portata delle differenze, alcuni elementi di omogeneità che accomunano lungo i secoli XIX e XX il modo di vivere e di produrre nelle diverse sub-aree delle Alpi centro-orientali. Proprio la presenza di tali omogeneità consente all'autore di verificare il percorso di modernizzazione economica di queste realtà, anche in rapporto all'incidenza che esso ha avuto nella ridefinizione del paesaggio, cogliendone ad un tempo i tratti comuni e quelli di differenziazione. La sottolineatura del differente approccio a problemi comuni, o quanto meno molto simili tra di loro, gli consente di qualificare la montagna alpina centro-orientale e il paesaggio che la contraddistingue. Nel saggio viene rilevato come, con i cambiamenti prodotti dall'avvio del processo di industrializzazione, l'agricoltura abbia mutato radicalmente la propria fisionomia, assumendo in certe plaghe un ruolo di crescente importanza, soprattutto come agricoltura specializzata, ma finendo per contro in altri territori per subire una pressoché completa marginalizzazione. Viene parallelamente sottolineato come accanto ad essa si sia mosso con molta più agilità un settore secondario, il cui ruolo, senza essere stravolgente, risultò comunque assai più marcato rispetto al passato. Infine si evidenzia come il terziario e in particolare il comparto turistico, abbia assunto una dimensione di notevole efficacia.

La ridefinizione dell'assetto produttivo e il nuovo volto delle aree di montagna / Leonardi, Andrea. - STAMPA. - Primo volume della collana Storia delle Venezie:(2017), pp. 542-598.

La ridefinizione dell'assetto produttivo e il nuovo volto delle aree di montagna

Leonardi, Andrea
2017

Abstract

Il saggio mira a cogliere, senza in alcun modo sottovalutare la portata delle differenze, alcuni elementi di omogeneità che accomunano lungo i secoli XIX e XX il modo di vivere e di produrre nelle diverse sub-aree delle Alpi centro-orientali. Proprio la presenza di tali omogeneità consente all'autore di verificare il percorso di modernizzazione economica di queste realtà, anche in rapporto all'incidenza che esso ha avuto nella ridefinizione del paesaggio, cogliendone ad un tempo i tratti comuni e quelli di differenziazione. La sottolineatura del differente approccio a problemi comuni, o quanto meno molto simili tra di loro, gli consente di qualificare la montagna alpina centro-orientale e il paesaggio che la contraddistingue. Nel saggio viene rilevato come, con i cambiamenti prodotti dall'avvio del processo di industrializzazione, l'agricoltura abbia mutato radicalmente la propria fisionomia, assumendo in certe plaghe un ruolo di crescente importanza, soprattutto come agricoltura specializzata, ma finendo per contro in altri territori per subire una pressoché completa marginalizzazione. Viene parallelamente sottolineato come accanto ad essa si sia mosso con molta più agilità un settore secondario, il cui ruolo, senza essere stravolgente, risultò comunque assai più marcato rispetto al passato. Infine si evidenzia come il terziario e in particolare il comparto turistico, abbia assunto una dimensione di notevole efficacia.
Leonardi, Andrea
Paesaggi delle Venezie. Storia ed economia
Venezia
Marsilio
9788831724722
Leonardi, Andrea
La ridefinizione dell'assetto produttivo e il nuovo volto delle aree di montagna / Leonardi, Andrea. - STAMPA. - Primo volume della collana Storia delle Venezie:(2017), pp. 542-598.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Paesaggi Leonardi.pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: PDF dell'intero volume
Tipologia: Post-print referato (Refereed author’s manuscript)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 15.28 MB
Formato Adobe PDF
15.28 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11572/178369
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact