La struttura della tassonomia, gli schemi quantitativi e la Nota integrativa