Conclusioni. Uno sguardo al futuro