Su che cosa si fonda l’autorità della legge? In base a quale principio una forma di potere, che è fonte normativa per chi è a essa sottoposto, viene considerata o dichiarata legittima? La riflessione dei Greci su questa questione nasce da una grave «crisi di sovranità»: una crisi che vede fiorire il pluralismo costituzionale delle poleis «in uno spazio definito da un sistema di assenze» (Vegetti). Privi di una fonte di autorità sacrale o tradizionale, i Greci argomentarono intorno alla questione del potere, scegliendo fonti diverse di legittimazione: il kratos (la forza), il plethos (la massa), l’episteme (la scienza), il nomos (la legge), l’arete (la virtù), la basileia (la sovranità costituita o sacralizzata). Questo volume raccoglie i risultati del seminario di studio Legittimazione del potere, autorità della legge: un dibattito antico (Trento, 30 settembre-1 ottobre 2015). La trasversalità della questione imponeva l’uso di competenze molteplici nel campo del diritto, della storia, della filologia, della filosofia e della scienza politica. Creare l’occasione di un dialogo tra studiosi che operano abitualmente in campi di indagine distanti è stata l’ambizione più alta del progetto da cui nasce questo libro. Il seminario e il volume che ne raccoglie gli atti sono stati realizzati con il supporto del Dipartimento di Lettere e Filosofia, del Dottorato di Ricerca Culture d’Europa e della Scuola di Dottorato in Studi Umanistici. L’intera iniziativa si è svolta in rapporto di ideale continuità con altri momenti di dialogo realizzati negli ultimi anni nelle sedi universitarie di Trento e di Torino: il Seminario di studio Ripensare i paradigmi del pensiero politico: gli antichi, i moderni e l’incertezza del presente (Trento 2011); il Convegno internazionale Nomothetes, Kybernetes e Dikastes (Torino 2013). Nel loro insieme, gli eventi e la fecondità di studi che ne è derivata sono semplicemente il risultato di un rapporto di collaborazione tra docenti «accomunati da due grandi passioni: l’amore per i classici e l’attrazione fatale per la politica» (Bovero).

Legittimazione del potere, autorità della legge: un dibattito antico / de Luise, Fulvia. - STAMPA. - 10:(2016), pp. 1-292.

Legittimazione del potere, autorità della legge: un dibattito antico

de Luise, Fulvia
2016

Abstract

Su che cosa si fonda l’autorità della legge? In base a quale principio una forma di potere, che è fonte normativa per chi è a essa sottoposto, viene considerata o dichiarata legittima? La riflessione dei Greci su questa questione nasce da una grave «crisi di sovranità»: una crisi che vede fiorire il pluralismo costituzionale delle poleis «in uno spazio definito da un sistema di assenze» (Vegetti). Privi di una fonte di autorità sacrale o tradizionale, i Greci argomentarono intorno alla questione del potere, scegliendo fonti diverse di legittimazione: il kratos (la forza), il plethos (la massa), l’episteme (la scienza), il nomos (la legge), l’arete (la virtù), la basileia (la sovranità costituita o sacralizzata). Questo volume raccoglie i risultati del seminario di studio Legittimazione del potere, autorità della legge: un dibattito antico (Trento, 30 settembre-1 ottobre 2015). La trasversalità della questione imponeva l’uso di competenze molteplici nel campo del diritto, della storia, della filologia, della filosofia e della scienza politica. Creare l’occasione di un dialogo tra studiosi che operano abitualmente in campi di indagine distanti è stata l’ambizione più alta del progetto da cui nasce questo libro. Il seminario e il volume che ne raccoglie gli atti sono stati realizzati con il supporto del Dipartimento di Lettere e Filosofia, del Dottorato di Ricerca Culture d’Europa e della Scuola di Dottorato in Studi Umanistici. L’intera iniziativa si è svolta in rapporto di ideale continuità con altri momenti di dialogo realizzati negli ultimi anni nelle sedi universitarie di Trento e di Torino: il Seminario di studio Ripensare i paradigmi del pensiero politico: gli antichi, i moderni e l’incertezza del presente (Trento 2011); il Convegno internazionale Nomothetes, Kybernetes e Dikastes (Torino 2013). Nel loro insieme, gli eventi e la fecondità di studi che ne è derivata sono semplicemente il risultato di un rapporto di collaborazione tra docenti «accomunati da due grandi passioni: l’amore per i classici e l’attrazione fatale per la politica» (Bovero).
Trento
Edizioni del Dipartimento di Lettere e Filosofia
9788884436368
Legittimazione del potere, autorità della legge: un dibattito antico / de Luise, Fulvia. - STAMPA. - 10:(2016), pp. 1-292.
de Luise, Fulvia
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Studi e Ricerche 10 de Luise Legittimazione del potere.pdf

accesso aperto

Descrizione: volume intero
Tipologia: Versione editoriale (Publisher’s layout)
Licenza: Altra licenza (Other type of license)
Dimensione 2.71 MB
Formato Adobe PDF
2.71 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11572/146849
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact