Dalla leggenda al mito: i nuovi carmi di Sigurd e Gudrún