"Omnes sunt cives civiliter". Cittadinanza e sovranità fra storia e diritto