Molto si è scritto sullo scandalo Enron e non poteva essere altrimenti visto il rilievo mondiale dell'azienda e la sua localizzazione nel paese considerato un modello di riferimento nel funzionamento dei mercati e all'avanguardia nella conduzione di imprese grandi e complesse. Tra i molti interrogativi che il caso ha suscitato uno sembra essere stato completamente sottovalutato: Enron poggiava la sua esistenza su una strategia di successo, si fondava su un business model in grado di produrre rilevante valore economico? Il libro scandaglia proprio questo tema, facendo luce non solo sugli imbrogli architettati dai manager, con la complicità di quelli che dovevano controllarli, ma sui fondamenti che reggevano l'azienda.

Giochi d'azzardo. Strategie ed errori: la lezione Enron.

Zona, Fabio
2004

Abstract

Molto si è scritto sullo scandalo Enron e non poteva essere altrimenti visto il rilievo mondiale dell'azienda e la sua localizzazione nel paese considerato un modello di riferimento nel funzionamento dei mercati e all'avanguardia nella conduzione di imprese grandi e complesse. Tra i molti interrogativi che il caso ha suscitato uno sembra essere stato completamente sottovalutato: Enron poggiava la sua esistenza su una strategia di successo, si fondava su un business model in grado di produrre rilevante valore economico? Il libro scandaglia proprio questo tema, facendo luce non solo sugli imbrogli architettati dai manager, con la complicità di quelli che dovevano controllarli, ma sui fondamenti che reggevano l'azienda.
Milano
EGEA
9788823830288
P., Morosetti; Zona, Fabio
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Zona_Enron_Giochi_d_azzardo.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (Publisher’s layout)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 38.07 MB
Formato Adobe PDF
38.07 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11572/120275
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact