L'uomo "essere dialogico"